LA PAGINA DELLO ZIO BO

  • Bo Summer’s, “E’ la musica, è la musica”, un racconto. La Pagina della Zio Bo

    di Bo Summer’s  twitter@fabiogalli61       è la musica, è la musica “la tua faccia raggelata la tua pelle permeata il tuo stile non vocale mi sussurra il nostro amore glit te ra to glit te ra to” è la musica, è la musica “Cristo blisterato! Ma che razza di gente è questa! E come fanno a ballare su una musica del genere! Mi disgustano! Sbattono dietro al mixer un dj glitterato a ripetere nastri pre-registrati mentre preme a caso qualche tasto del suo moog! E questi ragazzini insieme con uomini di mezza età e vecchi che danzano nella piena perversione! Di questi suoni ne vanno pazzi saltellando in ogni ...

    Leggi Articolo »

L'ARTE VISTA DA EMILIO CAMPANELLA

  • Jeronimous Bosch, mostriciattoli ed altro: l’Arte vista da Emilio Campanella

    di Emilio Campanella           Attesa da fine novembre scorso, una mostra dedicata a Jeronimus Bosch, nel cinquecentenario della morte, a Venezia, dopo quelle olandese di ‘s-Hertogenbosch e  Madrid, ha visto la luce, appena fuori tempo massimo, il 18 Febbraio scorso ( sarà aperta sino al 4 Giugno ) a Palazzo Ducale a Venezia. Diversa dal previsto per oggettive e comprensibili difficoltà di prestito, e pur motivata da due trittici e quattro tavole, tutti importantissimi, che fanno della città lagunare quella che ha più opere al mondo del maestro fiammingo, dopo Madrid. Una importante collaborazione fra il Museo Nazionale delle Gallerie dell’Accademia ed i Musei Civici, ha portato ...

    Leggi Articolo »

CINEMA & FESTIVAL

  • “Il padre d’Italia”, sarà gay o no? Scopritelo nel film nelle sale dal 9 marzo

    di Ghita Gradita         Il 30enne Paolo  conduce  una  vita  solitaria,  quasi  a   volersi  nascondere  dal  mondo.  Il  suo  passato  è  segnato  da  un  dolore  che  non  riesce  a  superare.  Una notte, per puro caso, incontra Mia, una prorompente e  problematica coetanea al  sesto  mese  di  gravidanza,  che  mette  la  sua  vita  sottosopra.  Spinto  dalla volontà di riaccompagnarla a casa, Paolo comincia un viaggio al suo fianco che porterà   entrambi   ad   attraversare   l’Italia   e   a   scoprire   il   loro   irrefrenabile desiderio di vivere. In realtà la vita non è mai così semplice, nemmeno in un film, e la storia si dipanerà attraverso dubbi e segreti (quasi) inconfessabili: Paolo ad ...

    Leggi Articolo »

ARTE & MOSTRE, EVENTI

  • Splendida la mostra su Ettore Scola al Museo Bilotti di Roma

    di Redazione                   Davvero splendida la mostra su Ettore Scola che il Museo Carlo Bilotti di Villa Borghese a Roma si appresta a chiudere (l’8 gennaio, ultima data disponibile), dopo averla regalata ai romani per diverse settimane. La mostra “Piacere, Ettore Scola” è visibile dallo scorso 1° ottobre organizzata in numerosi pannelli che, in differenti sezioni, ripercorrono la straordinaria carriera del grande regista italiano, con splendide foto e didascalie che raccontano la genesi e gli aneddoti legati ai differenti film, fino all’ultimo del 2013, tra militanza politica e coerenza tra uomo ed artista cinematografico. La mostra è anche uno spaccato di un periodo ...

    Leggi Articolo »

Arte Mostre Eventi Milano

  • “Keith Haring. About Art”, Milano celebra il genio degli anni ’90 fino al 18 giugno

    di Gaiaitalia.com             Fino al 18 giugno 2017, Milano celebra il genio di Keith Haring (1958-1990) con una grande mostra allestita nelle sale di Palazzo Reale. “Keith Haring. About Art”, curata da Gianni Mercurio, è promossa e prodotta dal Comune di Milano-Cultura, Palazzo Reale, Giunti Arte mostre musei e 24 ORE Cultura – Gruppo 24 ORE, con la collaborazione scientifica di Madeinart e con il prezioso contributo della Keith Haring Foundation. La mostra presenta 110 opere, molte di dimensioni monumentali, alcune delle quali inedite o mai esposte in Italia. “L’inconfondibile linguaggio di Keith Haring è il protagonista di una mostra dalla straordinaria potenza iconica e visionaria ...

    Leggi Articolo »

Arte Mostre Eventi Roma

  • Mimì Quilici Buzzacchi. Tra segno e colore: a Roma fino al 27 novembre

    di Gaiaitalia.com             Notissima per la sua opera incisoria e in particolare la xilografia, che praticò con continuità fin dagli esordi, Mimì Quilici Buzzacchi ha attraversato il Novecento  lavorando incessantemente in un confronto continuo con i protagonisti della cultura del suo tempo. Incoraggiata da Filippo De Pisis, che fu tra i primi a coglierne le qualità, crebbe professionalmente a Ferrara, negli anni in cui ne celebrava il “mito” Achille Funi, che con Tato, Carlo Socrate e molti altri fu tra gli amici più cari dell’artista e del marito, il giornalista Nello Quilici, direttore del «Corriere Padano». Negli  anni Trenta partecipò assiduamente alle più importanti rassegne espositive ...

    Leggi Articolo »

Arte & Mostre a Napoli

  • Lucio Del Pezzo a Napoli, Galleria AICA, fino al 7 gennaio

    di Mila Mercadante   twitter@Mila56170236       Tra i fondatori del gruppo avanguardistico napoletano 58, Lucio Del Pezzo negli anni ’50 si poneva in netto contrasto con l’astrattismo e proponeva una nuova arte figurativa basata sull’interesse antropologico per l’uomo e il suo rapporto con la civiltà. La corrente – detta nucleare – aveva tra i suoi esponenti in Italia Enrico Baj e Persico, i Phases di Parigi, Boa in Argentina. Ha definito la sua arte “il diario di un creatore di forme, che è disperato dalla realtà”. Lucio Del Pezzo lasciò Napoli per Parigi e poi per Milano negli anni ’60. Torna nella sua città dopo quindici anni con una mostra ...

    Leggi Articolo »

Arte Mostre Eventi Estero

  • Peter Lindbergh, “A Different Vision on Fashion Photography”. A Rotterdam

    di Giorgia Trinelli             Utilizza il bianco e il nero nelle sue fotografie come strumento per creare immagini nostalgiche ed evocative, per sottolineare la vulnerabilità dell’essere umano, che non sempre sa essere. Ecco che l’apparire con Lindbergh perde il valore attribuitogli nel tempo, per tornare all’essere (ammesso che ancora ci sia). Espressione personale e creatività, creatività come desiderio di espressione, sono gli elementi che, assieme all’utilizzo del bianco e nero caratterizzano le fotografie dell’artista. Nessuna scenografia, ambientazioni normali, come normali sono le scene e le donne rappresentate, i volti rappresentati, il volto da solo capace di raccontare storie, personalità e quotidianità. Raccontare storie con la semplicità ...

    Leggi Articolo »
  • A New York, Kerry James Marshall presenta “Mastry”

  • Mostre in Europa: bellezza, colori, grande arte

Abbiamo letto...

  • #Abbiamoletto “L’Uomo che cade” di Marino Buzzi ed è proprio una bella storia

    di E.T.  twitter@iiiiiTiiiii           Leggiamo “L’Uomo che cade”, ultimo lavoro di Marino Buzzi, scrittore che vi avevamo presentato in occasione del bel romanzo “L’Ultima volta che ho avuto sedici anni”, dopo le sei settimane necessarie affinché la copia inviataci dall’editore, arrivasse a destinazione. Marco, Federico e Sara sono i protagonisti della bella storia raccontata dall’autore che alla felicissima scrittura, in alcuni punti forse eccessivamente “semplificata” dal lavoro di editing, aggiunge una rara empatia e la capacità di raccontare storie che fanno tremare i polsi con la leggerezza con la quale vola un aquilone. Se l’inizio del libro è una rapida corsa verso l’ignoto che fa accapponare la ...

    Leggi Articolo »

TV & Radio

  • Il TGPorco è brutto (e ci dispiace)

    di Ghita Gradita             Molti avevano magnificato il ritorno di Sabina Guzzanti in televisione, protagonista del TGPorco su La7 che in qualche modo deve travestirsi da rete anti-grillina, nella trasmissione Piazza Pulita di Corrado Formigli in onda il giovedì sera. Ebbene, Sabina Guzzanti non fa altro che fare il verso a una Sabina Guzzanti di vent’anni più giovane, per la gioia de Il Fatto Quotidiano che stupisce ogni giorno di più per modernità. L’attrice inanella una serie di imitazioni anche ben riuscite, ma inefficaci sia dal punto di vista della satira che della comicità, che sono la solita solfa, soltanto un tantinello più volgari nella forma; ...

    Leggi Articolo »

INTERVISTE

  • Spritz for Five, “la rielaborazione del passato è sperimentazione”. L’intervista di #gaiaitaliacom

    di Ghita Gradita       Ci piacciono molto gli Spritz for Five; potremmo dire, noi che non amiamo la televisione per niente, che abbiamo seguito X Factor solo per loro, poi quando (con la nota polemica di Morgan) sono stati eliminati ormai la frittata era fatta e ci siamo dovuti sorbire anche il resto. Resta indimenticabile il loro magnifico lavoro, sul pezzo d’ispirazione madrigalista di Roberto De Simone. Dopo l’uscita del loro nuovo singolo “Abbronzarella”, in radio dal 24 luglio scorso, abbiamo chiesto loro di rilasciarci un’intervista che pubblichiamo di seguito nella quale ci sbizzarriamo a giocherellare con lo spirito burlone di musicisti davvero in gamba, ottimi cantanti, ai quali ...

    Leggi Articolo »

Festival & Rassegne

  • Memorie Dimenticate Festival 2016, Roma: 29, 30 e 31 gennaio 2016

    di Gaiaitalia.com           Torna Memorie Dimenticate Festival, la manifestazione per la Memoria organizzata dal quotidiano online Gaiaitalia.com nella città di Roma. La nuova edizione si terrà nei giorni 29, 30 e 31 gennaio 2016 c/o Nogu Teatro, via G. Rappini, 40 Roma (zona Portuense) ed è organizzata in collaborazione con Nogu Teatro e con Anddos Gaynet Roma.   Mentre aspettiamo le adesioni per indicarvi i patrocini ufficiali, vi informiamo su quello che sarà il programma della manifestazione che si snoderà attraverso conferenze, incontri, teatro, letture, per mantenere viva la Memoria di ciò che è stato, delle barbarie che hanno distrutto popoli, vite, annientato etnie, in nome di ...

    Leggi Articolo »

MUSICA

Ecuba | Ifigenia: il pianoforte di Marco Betta, l’elettronica di Naiupoche e Di Giandomenico

di Redazione           Un compositore che ha fatto transitare i linguaggi del tardo XX secolo nell’attualità. Musiche per il teatro, il cinema e la televisione, musica sinfonica e da camera, opere liriche e multimediali, l’insegnamento al Conservatorio e alla LUISS: Marco Betta ha una storia prestigiosa, di dimensione internazionale, in cammino tra il respiro antico del Mediterraneo e il cosmopolitismo. Un produttore visionario, creatore e ricreatore di materia propria e altrui, electrowizard dalla forte personalità, sempre riconoscibile nonostante i multiformi progetti: Naiupoche è una delle identità con cui opera Luca Rinaudo, pittore di suoni dalla tavolozza in perenne cambiamento. Un folletto dei tasti d’avorio e della circuiteria ...

Leggi Articolo »

Patti Smith ha settant’anni

di Ghita Gradita           Patti Smith la grande ha oggi settant’anni. Lei è una delle grandi icone del pop internazionale, una vera e propria poetessa, capace di testi di straordinaria liricità uniti all’energia della musica pop. Compagna di Robert Mapplethorpe, grandissimo fotografo ucciso dall’Hiv negli anni ’80, Patti Smith è oggi una settantenne che ha passato la sua vita scrivendo ed esibendosi sui palcoscenici di tutto il mondo. Curioso che Rainews abbia celebrato come il suo capolavoro “People Have the Pover” dimenticandosi del grandissimo “Because the Night”, pezzo d’esordio di straordinaria bellezza della poetessa che vendette milioni di copie in tutto il mondo.         ...

Leggi Articolo »

E’morto George Michael

di Ghita Gradita       Il cantante George Michael è morto all’età di 53 anni nella sua casa di Londra per un attacco cardiaco, come confermato dalle forze di Polizia e dal suo manager mentre sul web imperversavano le congetture dei soliti bene informati. Fondatore degli Wham! con Andrew Ridgeley, si era poi lanciato in una carriera solista di successo nel corso della quale aveva venduto più di 100 milioni di dischi.       (26 dicembre 2016)       ©gaiaitalia.com 2016 – diritti riservati, riproduzione vietata Facebook Comments

Leggi Articolo »

Giovedì 8 e venerdì 9 dicembre 2016, ad Aosta il Valle d’Aosta Blues & Soul Festival

di Gaiaitalia.com       Giovedì 8 e venerdì 9 dicembre 2016, il Blues & Soul Festival aprirà la stagione invernale della Valle d’Aosta: saranno i colori, i suoni e le atmosfere di New Orleans, riconosciuta in tutto il mondo come “la città della musica”, a riscaldare l’inverno animando le vie e le piazze del centro storico di Aosta. La rassegna, organizzata con il sostegno dell’Office Régional du Tourisme, del Consiglio regionale della Valle d’Aosta, dell’Assessorato all’Istruzione e Cultura e dell’Assessorato alle Attività produttive della Regione, vedrà la presenza di artisti di fama internazionale, tra i quali Joyful, Bayou Moonshines, The Reverend and the Lady, Two Women Band, che si esibiranno ...

Leggi Articolo »

LIBRI & SCRITTURE

Luca Rondolini e “Vernice Fresca”, undici racconti tutti da leggere

di E.T.    twitter@iiiiiTiiiii             Abbiamo incontrato Luca Rondolini in occasione di una bella serata organizzata a Roma da Nogu Teatro ed intitolata “Pagine Danzanti”: momenti di cultura nei quali alle presentazioni di libri si aggiungono brevi performance artistiche a condire la serata. Alcuni brani del libro erano stati letti da un’attrice – ne abbiamo parlato qui – e qualcosa ci aveva colpito, così che abbiamo chiesto una copia promozionale all’Editore ed eccoci qua a parlarvene. “Vernice Fresca” è una raccolta di undici racconti che si apre con la storia di un amore tra ragazzi che fa scomparire, per sincerità e forza narrativa, almeno il 90% della ...

Leggi Articolo »

Intervista a Mariano Lamberti, autore di “Una Coppia Perfetta (L’amore ai tempi di Grindr)”

di E.T.  twitter@iiiiiTiiiii             Mariano Lamberti è un regista, poeta e scrittore che ha al suo attivo lavori importanti ed interessanti, oltre che coraggiosi. Lo conosciamo – e stimiamo – dai tempi del bel documentario su Brett Shapito (autore di un magnifico libro L’intruso, pubblicato nel 1994 da Feltrinelli, sulla sua storia d’amore con Giovanni Forti, scomparso nel 1992) ed abbiamo apprezzato la sua attività di regista cinematografico ed il suo lavoro di poeta. Mariano Lamberti, piaccia o no, è uno sincero che scrive e dirige proprio le cose che sente, siano per il cinema o per l’editoria, ed è un raffinato poeta. Il suo ultimo ...

Leggi Articolo »

Il premio Nobel per la Letteratura 2016 a Bob Dylan

di Gaiaitalia.com         Bob Dylan è il premio Nobel per la Letteratura 2016, per aver “creato una nuova espressione poetica nell’ambito della tradizione della grande canzone americana”. Lo ha comunicato il Comitato dei Nobel a Stoccolma. L’annuncio è stato accolto dal boato dei presenti in sala, come si evince dal video postato su Twitter dall’account ufficiale del Nobel Prize.   Announcement of the 2016 #NobelPrize in Literature https://t.co/VXayV4bvhC — The Nobel Prize (@NobelPrize) 13 ottobre 2016         (13 ottobre 2016)       ©gaiaitalia.com 2016 – diritti riservati, riproduzione vietata           Facebook Comments

Leggi Articolo »

L’autobiografia di Bruce Springsteen uscirà il 23 settembre

di G.T.                   Attesissima, come ogni sua impresa, l’autobiografia di Bruce Springsteen uscirà il 23 settembre pubblicata da Mondadori, anticipata dall’antologia “Chapter and Verse”, per Columbia Records, piena  e strapiena di tutti i grandi successi dell’artista, con cinque brani inediti.   “Chapter and Verse” sarà disponibile in formato CD, doppio LP, download digitale e streaming. Il cofanetto conterrà oltre ai testi delle canzoni anche fotografie rare e inedite, più alcuni brani che ricordano il Bruce Springsteen adolescente. Le canzoni ripercorrono la storia musicale di Springsteen, dai suoi esordi fino ad oggi narrando una storia, la stessa storia che, a parole, narra il libro. ...

Leggi Articolo »

WEEK-END LETTERARI

Bo Summer’s, “Pillola”

di Bo Summer’s  twitter@fabiogalli61     Ricordiamo ai nostri lettori, le pubblicazioni che più hanno amato nell’edizione ultima scorsa dei nostri Weekend Letterari on-line. Bo Summer’s Pillola (storia di AIDS semivera e romanzata)     E così Wilhelm Reich è stato, per quel che ne so io, cioè ben poco, il primo ricercatore ad applicare il metodo scientifico ai fenomeni sessuali, a misurare precisamente la carica elettrica di un orgasmo, e ad unire queste misurazioni all’esperienza soggettiva del piacere e dispiacere.   “Vorrei fare sesso selvaggio con te”, è la risposta.   Mi va di raccontarvi questa storia perché la Pillola, proprio per gli effetti collaterali che produce, dovrà essere data sotto ...

Leggi Articolo »

#weekendletterari di #gaiaitaliacom: Pasquale Faraco, Il Gelato

di Pasquale Faraco   e prendilo il gelato, papà ti deve spingere, ti deve prima pregare e poi incoraggiare e pigliatill’ ’o gelat’, ma i soldi si spendono e non fa niente oggi stai con papà qua al coppola village, non con mamma, il villaggio coppola sopra alla domiziana quello che hanno requisito prima e poi l’hanno dissigillato e po’ so’ turnat’ a metter’ ‘e siggill’ e poi l’hanno dissigillato n’ata vota, quello che per costruirlo hanno distrutto i pini dal vento del mar mediterraneo accarezzati, mentre giungevano greci su navi con occhi sullo scafo quando gli uomini erano ad un passo dal diventare déi e mo’ so’ sul’ dei strunzi ...

Leggi Articolo »

#weekendletterari Gianfranco Maccaferri, “La fedeltà sessuale la lasciamo a chi si promette amore eterno”

di Gianfranco Maccaferri twitter@gfm1803       Sento i rumori del tuo rientro a casa. Istintivamente penso di guardare che ore sono, poi considero che non è importante, che non mi interessa. Tenendo gli occhi chiusi ti sento entrare in camera, accendere l’abat-jour, spogliarti silenziosamente e andare in bagno. Ti fai una doccia per toglierti l’odore di sesso che hai addosso, poi torni in camera e t’infili sotto le coperte. Mi accarezzi lentamente, sento la tua mano leggera sulla schiena. La tua bocca si avvicina al mio orecchio e sussurri una “buona notte” che mi permette di fingere il risveglio. Lo so che hai voglia di parlare: – Sono tornato ora, ...

Leggi Articolo »

Week-end Letterari: “Lotfi che ho amato tanto”

di E.T. twitter@iiiiiTiiiii       L’ho amato subito Lotfi. Appena l’ho visto. L’ho amato come non avevo mai amato prima né donne né uomini. Era estate, più o meno mezzanotte, e passavo sulla mia bicicletta all’interno di un parco non lontano dalla stazione, dirigendomi a casa. Lui era seduto su un muretto che fumava. Non so come successe che cominciammo a parlare. Non so se fu lui a parlarmi o io a fermarmi. O io a fermarmi e lui a parlare. Sta di fatto che erano le quattro meno un quarto del mattino quando guardai l’orologio e dissi che dovevo rientrare. Gli lasciai libero il sellino. Non parlò nemmeno. Si ...

Leggi Articolo »

Week-End Letterari di Gaiaitalia.com: Bo Summer’s, “Orgasmica”

di Bo Summer’s  twitter@fabiogalli61       E così vi posso assicurare che tutti i tentativi fondamentali di studiare la nostra condizione umana costituiscono un pericolo per il falso orgoglio e il pregiudizio, dietro i quali l’animale umano nasconde quasi compulsivamente la propria nudità. Vivevo con il mio amico e in quel periodo decidemmo di costruire un piccolo appartamento. Avevamo praticamente molto terreno davanti a casa per poter costruire questo piccolo appartamento che tanto avevamo desiderato, pur se avevo già anche troppo da fare con la mia intossicazione da sesso. Così all’interno avevamo piazzato un vecchio congelatore sufficientemente grande per metterci dentro tanto cibo che ci permettesse di superare un’intera stagione ...

Leggi Articolo »

Week-End Letterari di Gaiaitalia.com: Soufiane El Khayat, “Giochi di Biglie”

di Soufiane El Khayat   Presentazione Dietro lo pseudonimo Soufiane El Khayat si nasconde un conosciuto scrittore e regista italiano che ha pubblicato altri racconti brevi nella nostra rubrica nelle scorse settimane (Café France e Armand).  Giochi di biglie è una racconto ispirato ad un bambino, figlio di una coppia frequentata per qualche tempo, con la quale l’autore ha intrattenuto stretti rapporti di amicizia per alcuni anni che ripubblichiamo per i nostri lettori… Buona lettura.   Soufiane El Khayat Giochi di biglie   Nicola è perso nel suo gioco da ore. Il tappeto del salotto, il suo preferito, si è di nuovo  trasformato in uno stadio olimpico. Le biglie sono ben disposte, colore ...

Leggi Articolo »

Week-End Letterari di Gaiaitalia.com: Valentina Rosaroni, “Krisis”

di Valentina Rosaroni           Milano  è come  un utero  che ha appena abortito. E’ gelida, insolente, e  vuota d’anima. Ma fa la scelta giusta , per farti arrivare dove desideri. E io l’avevo fatta. La mano era fredda ma stringeva bene la valigia , ripassai mentalmente di aver preso tutto, in fondo altri due giorni e poi avrei fatto un ritorno tempestivo nella vecchia città dove ero nata per  dare notizie  e inventare  un po’ di sane bugie. Mia sorella telefonò tra Porta Romana e viale Monte Nero. Mi piace parlare al telefono sull’autobus perché non sembra scortese quando dici scusa ma sento poco e devo lasciarti. ...

Leggi Articolo »

Week-End Letterari di Gaiaitalia.com: Il Capo, “64”

de Il Capo     “64“ E’ sempre piena e strapiena, la corsa 64. E’ così da quando ho visitato questa città per la prima volta, nel 1980, nemmeno ventenne, e dovevo andare a visitare le Carle, due amiche che vivevano dalle parti di San Pietro, trecento chili in due, entrambe bionde, energiche e furiose, che litigavano continuamente, ma non si separavano mai. Le sospettavo segrete amanti. Sulla 64 feci una straordinaria esperienza. Nella calca un simpatico uomo di mezza età mi aprì la lampo e fece il suo lavoro,con maestría, delicatezza e soprattutto discrezione. Mi lavai nella toilette di un bar poco distante dalla mia fermata. Lasciai le mutande (da ...

Leggi Articolo »

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne clicca su "leggi di più". Questo sito utilizza cookies di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi