Home / Tag Archivi: rubriche (pagina 2)

Tag Archivi: rubriche

Mitoraj a Pompei fino all’8 gennaio

di Gaiaitalia.com           Trenta sculture di Mitoraj a Pompei. Trenta scultura che Mitoraj offre alla tradizione di Pompei e colloca nell’area archeologica. Fino all’8 gennaio 2017, le maestose sculture rimarranno collocate in diversi settori degli scavi: dal Tempio di Venere, alla Basilica e al Foro, da Via dell’Abbondanza alle Terme, dal Foro Triangolare fino al Quadriportico ...

Leggi Articolo »

Fabio Viale, il virtuoso del marmo

di Giorgia Trinelli                   Avete mai visto statue di ispirazione anche Neoclassica… Tatuate? Avete mai pensato che questo connubbio potesse risultare altamente gradevole? Ebbene…Il virtuoso del marmo tale  Fabio Viale ha deciso, con la sua scultura, di parlare moderno. Nonostante le icone classiche, affronta il tema sacro della scultura in altro modo. ...

Leggi Articolo »

Bo Summer’s “Dialogo in versi”: la Pagina dello Zio Bo

di Bo Summer’s  twitter@fabiogalli61                     Nonostante la scrittura poetica cerchi di stabilire una destinazione, come memento e fulcro di non intrusione reciproca con la realtà, essa, infine, supplica di essere rapita temporaneamente al proprio inevitabile destino mortale. Dunque, non si può concludere sbrigativamente che la poesia non sia sbilanciata verso l’uno ...

Leggi Articolo »

“Bo Summer’s, essere frainteso”: la Pagina dello Zio Bo

di Bo Summer’s  twitter@fabiogalli61                   … eccomi, di nuovo, con il solito timore di essere frainteso. O forse è questo che voglio. Quanto seguirà è dato sotto forma provvisoria o, comunque, se si preferisce, con l’aspetto di ipotesi appena abbozzate che presento con molti dubbi. Ma chi potrebbe, oggi, accampare certezze? C’è, ...

Leggi Articolo »

Bo Summer’s, scrivere come dio: “Lei ha il diritto d’ignorarmi..”

di Bo Summer’s  twitter@fabiogalli61                     Egregio Signore, Lei ha il diritto d’ignorarmi. Nelle mie lettere avevo fatto delle piccole confessioni mentali. E avevo posto delle domande. Mi voglia permettere oggi di completare quelle stesse confessioni, di riprenderle, di andare fino in fondo a me stesso. Non cerco di giustificarmi ai suoi ...

Leggi Articolo »

L’Arte vista da Emilio Campanella: Meraviglie dello Stato di Chu. Fino al 25 settembre

di Emilio Campanella                   Ammetto che sarebbe difficile da pubblicizzare, ma sarebbe maggiormente onesto e meno fuorviante che questa mostra, come dire, diffusa, fosse intitolata: MERAVIGLIE DELLO STATO DI CHU, fra Adria, Este e Venezia, siccome i poco più che settanta antichissimi e magnifici pezzi provenienti dalla Cina Centrale, sono divisi fra ...

Leggi Articolo »

Emilio Campanella ci parla di “Uomini e Dei” a Genova

di Emilio Campanella                 Ero da poco sceso dal treno e superata via Balbi, ero arrivato attraverso la Piazza della Nunziata, in via Cairoli quando vidi uno striscione che mi colpì e che pubblicizza la bella mostra UOMINI E DEI, il ‘600 genovese dei collezionisti, nel da poco restaurato Palazzo della Meridiana nella ...

Leggi Articolo »

Bo Summer’s, Dialogo in Versi III. La Pagina dello Zio Bo

di Bo Summer’s   twitter@fabiogalli61             L’ultima opera che occorrerebbe pubblicare in vita, non postuma, dovrebbe essere esattamente già come fosse postfazione agli ultimi versi di un qualunque poetucolo. Il peggio.   Parrebbe, così, avere una sottile vena polemico-nostalgica, come in una serie di caustici trionfi che segnerebbero la disfatta del presente di quel tal autore. ...

Leggi Articolo »

L’Arte vista da Emilio Campanella: a Ca’ Rezzonico il Bollettino dei Musei Civici Veneziani

di Emilio Campanella             Il 26 Novembre alle 17,30, nel Salone da Ballo di Ca’ Rezzonico, è stato presentato il Bollettino dei Musei Civici Veneziani, relativo alle annate 2014/2015, dedicato a Filippo Pedrocco. Uscito l’estate scorsa (ne avevo già parlato, ma torno sull’argomento), l’occasione di Ca’ Rezzonico è servita a ricordare lo studioso prematuramente scomparso. ...

Leggi Articolo »

Biennale 2015, l’Ultima Passeggiata

di Emilio Campanella             Passando e ripassando, bighellonando fra un padiglione e l’altro della Biennale, con l’occasione di accompagnare qualche ospite, si vede, si rivede, si apprezza, si rivaluta, si ridimensiona il giudizio precedente; confrontando le luci primaverili con quelle d’autunno. Ai Giardini, andando a caso, il padiglione olandese dedicato al grande patriarca Herman de ...

Leggi Articolo »

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne clicca su "leggi di più". Questo sito utilizza cookies di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi