Home / ARTEMOSTRE&ALTRO / ARTE & MOSTRE, EVENTI / La Biennale di Venezia presenta “Love me, Love me not”, collettiva sull’Azerbaijan

La Biennale di Venezia presenta “Love me, Love me not”, collettiva sull’Azerbaijan

Venezia Biennale Azeirbajiandi Federica

La Biennale di Venezia presenta “Love me, Love me not”, collettiva sull’Azerbaijan e sui suoi dintorni artistici e culturali che rappresentano una delle zone meno indagate dal profilo dell’arte contemporanea.

La mostra, a cura di Dina Nasser-Khadivi, propone una panoramica senza precedenti dei più importanti artisti provenienti da quell’area e presenta opere tra gli altri di Faig Ahmed, Kutluğ Ataman, Shoja Azari, Ali Banisadr, Ali Hasanov, Orkhan Huseynov, Taus Makhacheva, Farhad Moshiri, Slavs and Tatars.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Facebook Comments

Comments

comments

gaiaitalia.com

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne clicca su "leggi di più". Questo sito utilizza cookies di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi