Home / CINEMA & FESTIVAL / Al via la seconda edizione del Festival Visioni Corte, Minturno, dall’8 al 12 ottobre

Al via la seconda edizione del Festival Visioni Corte, Minturno, dall’8 al 12 ottobre

Visioni Corte - 05 Pubblicodi Gaiaitalia.com

Dopo l’ampio successo dello scorso anno, torna Visioni Corte – Rassegna Internazionale del Cortometraggio Indipendente, con una seconda edizione che non mancherà di stupire. L’evento, organizzato dall’Associazione Culturale “Il Sogno di Ulisse”, si svolgerà a Minturno dall’8 al 12 ottobre e gode del patrocinio di Regione Lazio, Provincia di Latina, Comune di Minturno, Pro Loco Minturno, Roma Lazio Film Commission, Latina Film Commission, Amnesty International.

Ospite speciale di questa seconda edizione sarà Vladimir Luxuria, che presenterà il suo quarto romanzo, “L’Italia Migliore”, venerdì 11 ottobre alle ore 18,30 presso il Castello Baronale di Minturno. Introduce Ennio Trinelli, regista teatrale e scrittore.

Quest’anno sono giunti circa 250 cortometraggi per le sei categorie previste che, per il periodo di forte crisi che stiamo vivendo, è un bel risultato, soprattutto considerando quanto impegno e risorse servano per fare un cortometraggio. Tra i corti pervenuti, moltissime opere italiane, ma anche una maggiore partecipazione dall’estero, come Spagna, Francia, Russia, Germania, Inghilterra, Ucraina, Belgio, Grecia, Turchia, Iran, Serbia, Canada, Repubblica Ceca, Olanda, Romania, Stati Uniti e addirittura India e Singapore. Le opere in gara sono di eccellente qualità, di tanti generi diversi per soddisfare tutti i gusti: dalla commedia al drammatico, dal giallo al noir, dal grottesco all’intimista, dalla fantascienza al fumetto, dall’inchiesta al sentimentale. Buona la presenza nei corti in gara anche di interpreti italiani di rilievo nazionale come Massimo Ghini, Gabriele Pignotta, Valerio Mastrandrea, Valeria Solarino, Marco Cocci, Tosca d’Aquino.

Visioni Corte è un progetto con una grande ambizione: diffondere la bellezza, la cultura e le tradizioni del Sud Pontino. Nel Golfo, Minturno può considerarsi un diamante ancora grezzo, poco conosciuta, se non per il lungomare di Scauri, che sfrutta solo al minimo quelle che sono le sue enormi potenzialità. Con questa iniziativa l’Associazione Culturale “Il Sogno di Ulisse” desidera arrivare a tutta la penisola italiana e uscire dai confini nazionali per giungere nel cuore dell’Europa e oltreoceano. Il nostro Festival si pone infatti come un evento internazionale, destinato  all’Italia e all’estero.

Visioni Corte - 06 Manifesto

Visioni Corte è un concorso di tipo cinematografico, creato da amanti del cinema e indirizzato a tutti gli autori e i registi di cortometraggi indipendenti, che non hanno grandi mezzi economici o che, comunque, non lavorano per grandi case di distribuzione. In sole due edizioni abbiamo ricevuto oltre 500 cortometraggi e questo testimonia la credibilità e la passione che abbiamo trasmesso agli amanti di questa suggestiva arte. Quest’anno abbiamo avuto l’onore e il prestigio di ottenere anche il patrocinio della Roma Lazio Film Commission, a suggellare l’alto valore culturale e di qualità della nostra manifestazione. Anche Amnesty International, che nella prima edizione ha presenziato con un cortometraggio in esclusiva e fuori concorso, ha ribadito il suo interesse scegliendo di consegnare un premio per i diritti umani al film più meritevole. Inoltre, abbiamo siglato una importante partnership con il quotidiano online GaiaItalia.com, che ha anche sede in Spagna, il cui direttore si è così appassionato al progetto da sostenerci con un’estesa promozione su territorio nazionale e internazionale, oltre ad assegnare un premio speciale ad uno dei corti in gara.

Evento unico nel suo genere in tutto il Sud Pontino, il concorso si articolerà in 6 sezioni che prevedono la fiction, l’animazione, il documentario, il videoclip, i corti realizzati dalle scuole e quelli confezionati a budget molto ridotti.  Esistono tanti modi di raccontare una storia con la telecamera, noi crediamo nella pluralità espressiva e nella sua forza. Avere tante categorie diverse tra loro è una sfida, ma abbiamo voluto dare spazio anche a chi di solito trova poche possibilità per esprimersi in manifestazioni di tale genere.

L’evento si articolerà in 5 giorni: martedì mattina all’Aula Magna del Liceo Scientifico “Leon Battista Alberti” per la sezione CortoSchool, mercoledì sera con il CineAperitivo al Pub “Lo Scoglio”, storico locale incastonato nella splendida location della Baia di Monte d’Oro a Scauri e con una programmazione “giovane”; infine nella suggestiva cornice del Castello Baronale di Minturno, nei giorni 10, 11 e 12 ottobre 2013, certi che la bellezza della nostra città riempirà gli occhi di tutti i partecipanti che interverranno. Inoltre il mese di Ottobre, che è considerato a ragione un “mese spento” sia dal punto di vista turistico che della collettività, sarà per la prima volta nel nostro territorio un periodo “vivo” e di fermento per la comunità, in quanto l’evento coinvolgerà un numero consistente di persone. Confidiamo nella curiosità e nella collaborazione di tutti per aiutarci a rendere Visioni Corte un evento apprezzato e conosciuto a livello internazionale.

 

 

 

 

 

[useful_banner_manager banners=3 count=1]
©gaiaitalia.com 2013
tutti i diritti riservati
riproduzione vietata
[useful_banner_manager banners=4 count=1]

 

 

 

 

 

 

 

 

Facebook Comments

Comments

comments

gaiaitalia.com

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne clicca su "leggi di più". Questo sito utilizza cookies di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi