Home / ARTEMOSTRE&ALTRO / Arriva il Calendario Pirelli 2017 con le sue dive al naturale

Arriva il Calendario Pirelli 2017 con le sue dive al naturale

calendario-pirelli-2017di G.T.

 

 

 

 

 

 

Lo so, magari non interessa, magari lo si ritiene una cosa così ma, il calendario Pirelli ha il suo peso: fotografico, artistico e quest’anno anche etico.

Abbiamo visto sfilare su codesto calendario le più belle donne. Perfette, talmente belle e perfette da non essere reali. Ci sarà il ritocchino, non ci sarà? Sarà rifatta o naturale?
Le discussioni tenevano banco per ore (che inutile perdita di tempo!).

Nel 2017, sono 14 le donne. Attrici al naturale e over 40. Sogno? Son desta? Chi è quell’eroe e quali le eroine che si mostrano senza impalcaturee belletto? Quale il gentil Signore che le fotografa e ne premia la ruga, l’imperfezione, lo sguardo vero e non presunto? Chi è l’eroe della fotografia che senza inganno lascia libera l’anima e la vera personalità di esprimere l’obbiettivo? E’ Peter Lindbergh.

Ecco chi si è preso tale responsabilità ribadendo anche con “parole sensate” e dalle over 40 condivise, il perché se l’è presa: “Ho voluto liberare le donne dall’idea di eterna giovinezza e perfezione”, e ancora “volevo realizzare un Calendario non sui corpi perfetti, ma sulla sensibilità e sull’emozione, spogliando l’anima dei soggetti, che diventano quindi più nudi del nudo”.

Le “stelle” ritratte sono Nicole Kidman, Penelope Cruz, Julienne More, Robin Wright e ancora altre splendide anime, sfilano nel calendario, senza paura di mostrarsi.

Dovremmo forse noi over 40 avere più coraggio nel mostrarci per quelle che siamo, nella consapevolezza del nostro tempo, nella bellezza delle nostre rughe e di quelle che siamo diventate, forgiate e plasmate dalla vita, dalla maturità emotiva e personale.
Mostrarci, senza paura né competizioni, serenamente, proteggendoci nelle debolezze e facendoci rispettare con forza da chi non ci vuole così.

Il Calendario Pirelli 2017 è un inno alla donna vera, alla femminilità elegante, non ostentata, alla donna intelligente e gentile a cui non interessa portare i pantaloni e fare propri atteggiamenti e arroganze che non gli appartengono. Nella speranza che il Sig. Lindbergh ci aiuti a accrescere in noi stima e rispetto.

Ah dimenticavo… Le foto sono rigorosamente in bianco e nero… Meraviglia!!!

 

 

 

(4 dicembre 2016)

 

 

 

 

 

©gaiaitalia.com 2016 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

Facebook Comments

Comments

comments

gaiaitalia.com

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne clicca su "leggi di più". Questo sito utilizza cookies di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi