Home / CINEMA & FESTIVAL / Rendez Vouz Festival 2018: il magnifico “La villa” di Guédiguian

Rendez Vouz Festival 2018: il magnifico “La villa” di Guédiguian

di Alessandro Paesano #Rendezvous2018 twitter@Ale_Paesano #cinema

 

 

E’ sorprendente come Guédiguian riesca ogni volta a lasciare il segno e a dirigere un film magnifico, florido di implicazioni e conseguenze politiche ed etiche.

In La villa (Francia, 2017) il tema della famiglia viene declinato secondo le direttive della solidarietà e dell’impegno. Due fratelli e una sorella si ritrovano nella casa d’infanzia e gioventù in seguito a un ictus dell’anziano padre. Ognuno ha un passato ingombrante che in qualche modo non si riesce a superare. Angela ha perso la figlia in tenera età in un incidente domestico, Joseph scrittore politicamente impegnato si accompagna con una ragazza molto più giovane di lui, incontrata all’università mentre Armand, l’unico a vivere ancora in paese, gestisce il piccolo ristorante di famiglia rassegnato ormai alla mancanza di clientela.

Le loro vite si confronteranno con quelle dei vicini e delle vicine del luogo, con le nuove generazioni, e con una infanzia migrante, trattata dai militari che pattugliano il posto al pari di persone adulte fuorilegge.
Privo di schematismi e di prese di posizione ideologiche il film si dipana sule relazioni dei personaggi sulle loro difficoltà, sull’impossibilità, di essere buoni in un mondo che non lo è affatto (come ne L’anima buona del Sezuan di Brecht che Angela ha recitato in gioventù, avendo fatto innamorare un bambino di allora che, oggi adulto anche se molto più giovane di lei, ancora l’aspetta con lo stesso amore di allora).

Nel cast ritroviamo alcune delle figure feticcio del regista, da sua moglie Ariane Ascaride a Jean-Pierre Darroussin, da Gérard Meylan a Jacques Boudet, che lavorano insieme da più di trent’anni (come si fede in un flashback costruito impiegando alcune immagini di un film girato nel 1985).

Un cinema squisitamente politicoquello di Guédiguan  che invita e sprona a fare meglio a tutto il pubblico che in sala lo ha accolto con grande entusiasmo.
Una delle perle di questa edizione di Rendez Vous.
In sala in Italia (col titolo La casa sul mare) da questo stesso giovedì.

Da vedere, e rivedere.





 

(10 aprile 2018)

©gaiaitalia.com 2018 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

 




 

 

 

 

Facebook Comments

Comments

comments

gaiaitalia.com

Lascia un Commento

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne clicca su "leggi di più". Questo sito utilizza cookies di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi