E’ morto Bruno Ganz, aveva 77 anni

52

di Ghita Gradita #Cinema twitter@gaiaitaliacom #Cultura

 

Era il mio attore preferito interprete del film che più amo, Il Cielo sopra Berlino di Wim Wenders, ed era Bruno Ganz. L’attore di origine svizzera, uno dei volti più conosciuti del cinema tedesco, è morto a Zurigo all’età di 77 anni. Aveva lavorato con i più grandi del cinema internazionale ed anche in Italia nel bel film di Silvio Soldini Pane e Tulipani con Licia Maglietta nel 1999. E’ stato anche Adolf Hitler nel bunker nel film La Caduta, Tiziano Terzani. Nell’ultimo film che ha girato interpretava Virgilio, era l’horror di Lars von Trier La casa di Jack presentato lo scorso anno a Cannes e che uscirà in Italia il 28 febbraio.

Era nato il 22 marzo del 1941. Di seguito il ricordo di Emilio Campanella su Radiogaiaitalia.com.

L’Arte “parlata” da Emilio Campanella su Bruno Ganz

 





(16 febbraio 2019)

©gaiaitalia.com 2019 – diritti riservati, riproduzione vietata