Home / ARTEMOSTRE&ALTRO / La Biennale di Venezia ha finalmente una direttrice

La Biennale di Venezia ha finalmente una direttrice

 

di Redazione #LaBiennale twitter@gaiaitaliacom #Arte

 

E’ un buon segno che la Biennale di Venezia abbia una direttrice invece di un direttore. Se poi questa direttrice è anche una professionista preparatissima e arcinota in mezzo mondo, formata nel mondo artistico newyorchese a tutt’oggi responsabile e capo curatore dell’High Line Art, un parco urbano sopraelevato costruito su una ferrovia abbandonata di New York, in cui sono esposti progetti artistici con grande attenzione alla visione internazionale, che toglie il fiato al solo vederlo.

Lei è Cecilia Alemani milanese del 1977, e ricoprirà l’incarico di Direttore del Settore Arti Visive della 59. Esposizione Internazionale d’Arte di Venezia 2021.

 

(12 gennaio 2020)

©gaiaitalia.com 2020 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

 





 

 

 

 

 

 

 




Facebook Comments

Comments

comments

Lascia un Commento

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne clicca su "leggi di più". Questo sito utilizza cookies di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi