E’ morto il pittore Gotthard Graubner, maestro astratto del colore

89

Gotthard Graubner 00di Anna Maria Locchi

Il grandissimo pittore tedesco Gotthard Graubner, maestro astratto del colore, è morto a Neuss, nell’ovest della Germania. Aveva 83 anni.

Definito uno dei maestri dell’astrattismo, Graubner ha stupito pubblico e critica per il suo personalissimo (e straordinario) uso del colore come elemento prioritario della sua opera, utilizzandolo in strati, giocando con le trasparenze e una grande tecnica, ottenendo straordinari effetti.

Graubner era nato ad Erbach nel 1930.

Si formò presso le Accademie di Dresda e di Dusseldorf. La sua prima esposizione risale al 1958 e la sua prima personale al 1960.

Le sue bellissime tele sono esposte in gallerie pubbliche e private in Europa, America e Asia.