Festival di Cannes, l’iraniano Farhadi conquista la Croisette

22

66 Cannes Le passédi Ghita Gradita

L’iraniano, per la prima volta a Cannes dato per favorito per la Palma d’Oro, Asghar Farhadi, già vincitore di un Orso d’Oro al Festival di Berlino e di un Oscar per lo splendido film “Una separazione”, ha conquistato la sala stampa con quello che molti hanno definito un film di rara bellezza, il suo ultimo lavoro “Le Passé”.

Il film, il primo di Farhadi fuori dall’Iran,  narra il divorzio di una coppia separata da anni, ne analizza i motivi, i dilemmi, i drammi, le verità, le menzogne.

Aspettiamo il verdetto dei giurati.