Roma, a Villa Borghese: InOltre, aldilà dell’oggetto la realtà poetica di Fiorella Rizzo

35

Fiorella Izzo 00Comunicato stampa

Dalla seconda metà degli anni Settanta Fiorella Rizzo affronta il mistero della vita con un linguaggio personale e autentico. La mostra testimonia le tematiche che contraddistinguono il suo lavoro e la sua ricerca: la centralità dell’IO nell’evoluzione umana e lo sviluppo del concetto di identità.

Il percorso espositivo comprende sia le sue principali opere storiche sia i suoi lavori più recenti e si configura come un vero e proprio viaggio alla scoperta dell’Io e al suo realizzarsi attraverso l’atto creativo che, per l’artista, coincide con il processo “auto-creativo”. La sua ricerca integra profondi concetti e idee alla conoscenza di materie e mezzi: terra, semi, vetri, plexiglas, fino a fotografie e video.

L’arte, la vita e la Storia sono un  territorio senza confini per la sua ricerca.
Dalla leggerezza materica dei primi lavori degli anni ’70 accomunati dall’elemento del seme, si passa ai densi impasti di terra rossa che diventa, negli anni Ottanta, medium abituale la cui scelta nasce da un intenso rapporto fisico e spirituale con il Sud delle origini.

 

 

 

Museo Carlo Bilotti
dal 12 novembre 2013 al 5 gennaio 2014
da martedì a venerdì ore 10.00 – 16.00
(ingresso consentito fino alle 15.30)
sabato e domenica ore 10.00 – 19.00
(ingresso consentito fino alle 18.30)
chiuso lunedì
Ingresso:
Intero: € 8,00
Ridotto: € 7,00
Per i cittadini residenti nel territorio di Roma Capitale 
Intero € 7,00; Ridotto € 6,00
Acquisto online:
www.omniticket.it
Informazioni
tlf 06060608
(tutti i giorni ore 9.00 – 21.00)

 

 

 

 

 

[useful_banner_manager banners=8 count=1]

©gaiaitalia.com 2013
tutti i diritti riservati
riproduzione vietata

[useful_banner_manager banners=10 count=1]