Home / ARTEMOSTRE&ALTRO / Berlinale 2014, l’australiano “52 Tuesday” che inquieterà

Berlinale 2014, l’australiano “52 Tuesday” che inquieterà

Berlinale 2014-00-52Tuesdaydi Ghita Gradita

La Berlinale 2014 (cliccate qui per il programma completo) presenta il film australiano 52 Tuesdays (52 martedì) della regista Sophie Hyde, una storia che può inquietare anche se non dovrebbe, e che concorre al Teddy Bear.

La sedicenne Billie non può credere che sua madre abbia deciso di sottoporsi ad una operazione per la riassegnazione di genere dato che James, così ha deciso di farsi chiamare, ha sempre sentito di essere un uomo.

L’inquietudine di Billie nasce però dal fatto che nel frattempo lei dovrà vivere con il suo apdre biologico, Tom e che potrà vedere sua madre, cioè James, soltanto il martedì…

Le necessità di Billie sono state ancora una volta ignorate…

 

 

diretto da Sophie HydeBerlinale 2014-01-52Tuesday
con
Tilda Cobham-Hervey
Del Herbert-Jane
Mario Späte
Beau Travis Williams
Imogen Archer
Sam Althuizen

 

 

 

©gaiaitalia.com 2014
diritti riservati
riproduzione vietata
[useful_banner_manager banners=1 count=1]

 

 

 

Facebook Comments

Comments

comments

gaiaitalia.com

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne clicca su "leggi di più". Questo sito utilizza cookies di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi