William Burroughs avrebbe 100 anni

21

William Burroughsdi Federica

L’autore del “Pasto nudo” (1959), il suo libro piu’ famoso, e di “Junkie”, avrebbe compiuto 100 anni il 5 febbraio. Burroughs, grandissimo scrittore, fece di tutto nella sua intensa vita: fu barman, detective, appassionato di armi (una delle quali, maneggiata incautamente, ucciderà la moglie Joan Vollmer che attendeva il colpo che avrebbe distrutto il bicchier d’acqua che portava sulla testa).

Burroughs fu personaggio eccessivo, dall’immenso talento: droga, eccessi, fu omosessuale, nonostante la moglie. A Tangeri incrocia Paul Bowles e vive in un bordello gay gestito da gangsters, viaggia per l’Europa, l?Africa, il Sudamerica, e nel frattempo scrive.

Non ci siamo ancora abituati alla sua assenza.

Grazie a Wikipedia la bibliografia:

 

 

[useful_banner_manager banners=4 count=1]

 

©gaiaitalia.com 2014
diritti riservati
riproduzione vietata