71ª Mostra del Cinema di Venezia, torna il Queer Lion. Ovazione

Altra Cultura

Condividi

Mostra Cinema di Venezia 2014 - 00di Gaiaitalia.com

Il premio più prestigioso della 71ª Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia, quello per il “Miglior Film con Tematiche Omosessuali & Queer Culture”, un titolo che è tutto un godibilissimo brivido, giunto all’ottava inutile edizione, torna anche quest’anno all’interno della Mostra che prenderà il via il 27 agosto per concludersi il 6 settembre.

Sette i film in gara per accaparrarsi il Queer Lion 2014, ve li elenchiamo di seguito.

 

  • Pasolini di Abel Ferrara (in gara anche per il Leone d’Oro)   
  • The Smell of Us di Larry Clark
  • Les nuits d’été di Mario Fanfani
  • The Goob di Guy Myhill
  • The Farewell Party di Sharon Maymon e Tal Granit
  • Metamorphoses di Christophe Honoré
  • Flapping in the Middle of Nowhere di Nguyên Hoàng Diep 

 

Componenti la giuria che assegnerà l’ambito premio di cui tutti i quotidiani, nazionali e non, parlano – cercare per credere – Alessandro Zan deputato di Sel e notissimo esperto di cinema, insieme al creatore del Leone Ghei, Daniel N. Casagrande ed a Marco Busato delegato generale dell’associazione culturale CinemArte, fondata da Daniel N. Casagrande.

Il Queer Lion Award, che ghe piase far e cose en grande, ha anche deciso di  attribuire un Queer Lion d’Onore al magnifico film “Una giornata particolare” di Ettore Scola, che verrà proposto a Venezia nella sua versione restaurata.

Venezia Queer Lion Award 2014

 

 

 

 

 

 

 

 

 

(20 agosto 2014)

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

©gaiaitalia.com 2014
diritti riservati
riproduzione vietata

 

 

 

 

 

Pubblicità