Home / ARTEMOSTRE&ALTRO / ARTE & MOSTRE, EVENTI / Miles Davis da trombettista a pittore il passo è breve

Miles Davis da trombettista a pittore il passo è breve

Miles Davisdi G.T.

Compositore e trombettista leggendario, innovativo, grandissimo personaggio del jazz, Miles Davis era anche pittore.

Alcune delle copertine dei suoi dischi erano sue creazioni.

Iniziò a dipingere per diletto, quando poi smise di suonare, iniziò a creare in maniera più costante, scegliendo la pittura come carriera definitiva.

La sua arte doveva essere trasferita, incanalata dalla musica alla pittura, una pittura che mescola Kandinsky,il cubismo di Picasso e l’arte tribale africana. I colori sono quelli della terra, caldi, a volte cupi, i colori della vita.

I suoi lavori sono raccolti nel libro “Miles Davis The Collected Artbook”.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

(17 ottobre 2014)

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

©gaiaitalia.com 2014
diritti riservati
riproduzione vietata

 

 

 

 

 

 

Facebook Comments

Comments

comments

gaiaitalia.com

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne clicca su "leggi di più". Questo sito utilizza cookies di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi