La mostra “Senza Atomica” a Napoli, Ascoli Piceno e La Spezia

0
131

bndi Gaiaitalia.com

 

 

 

 

 

 

Con il patrocinio del Comune di Napoli e del Comune di Salerno, arriva a Napoli dal 1° al 31 marzo la mostra “Senza Atomica” un importantissimo appuntamento sulle ragioni per dire definitivamente “No” alla bomba atomica. La mostra si svolge in contemporanea anche in due altre città italiane: Ascoli Piceno (dal 5 al 20 marzo) e La Spezia (nelle stesse date) ed è una delle iniziative culturali, di grandissimo impatto emotivo e scientifico, organizzate dall’Istituto Buddista Italiano Soka Gakkai che attraverso la manifestazione si propone non solo la sensibilizzazione sulla devastazione della bomba atomica, ma fornisce una serie di importantissime nozioni sulla necessità di sviluppare una cultura della pace che parta dall’Uomo attraverso il concetto di Rivoluzione Umana.

 

La mostra sarà visibile a Napoli dal 1° al 31 marzo, al Real Albergo dei Poveri in Piazza Carlo III,  dal lunedì alla domenica dalle 9.00 alle 19.00, il venerdì e sabato rimarrà aperta fino alle 21.00. Ad Ascoli Piceno la mostra è visibile dal 5 al 31 marzo presso la Sala del Popolo del Palazzo dei Capitani: dal Lunedì al Sabato dalle 8.30 alle 13:00 e dalle 15.30 alle 19.30 e la domenica dalle 10.30 alle 13.00 e dalle 15.30 alle 19.00. A La Spezia alla Fondazione Carispezia, in via Chiodo, 36, dal 5 al 20 marzo.

 

Ulteriori informazioni: www.senzatomica.it e a questo link l’interessantissima brochure informativa sull’imperdibile evento.

 


 

(14 febbraio 2016)
©gaiaitalia.com 2016 – diritti riservati, riproduzione vietata