Home / ARTEMOSTRE&ALTRO / Mantova Capitale Italiana della Cultura 2016 presenta “Quadri da un’esposizione”, di Stefano Arienti. Dal 23 aprile

Mantova Capitale Italiana della Cultura 2016 presenta “Quadri da un’esposizione”, di Stefano Arienti. Dal 23 aprile

Mantova 2016 - 00 Stefano Arientidi Gaiaitalia.com

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Mantova Capitale Italiana della Cultura 2016, presenta la mostra “Quadri da un’esposizione”, a cura di Stefano Arienti, che si terrà dal 23 aprile al 26 giugno 2016 presso le Fruttiere di Palazzo Te. Promossa dal Centro Internazionale di Arte e Cultura di Palazzo Te insieme con il Museo Civico di Palazzo Te e il Comune di Mantova, è un omaggio alla pittura mantovana del Novecento, con oltre 200 opere di artisti locali.

Il 30 marzo scorso sono stati aperti i depositi di Palazzo Te, per preparare le opere per il trasferimento nelle Fruttiere, alla presenza del Sindaco di Mantova, Mattia Palazzi, di Stefano Baia Curioni, Presidente del Centro Internazionale di Arte e Cultura, di Stefano Benetti, Direttore del Museo Civico di Palazzo Te e di Augusto Morari, Comitato Scientifico del Centro Internazionale di Arte e Cultura di Palazzo Te.

Alleghiamo un’immagine di Stefano Arienti e alcune immagini relative all’apertura dei depositi.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

(31 marzo 2016)

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

©gaiaitalia.com 2016 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

Facebook Comments

Comments

comments

gaiaitalia.com

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne clicca su "leggi di più". Questo sito utilizza cookies di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi