Home / ARTEMOSTRE&ALTRO / “Henkesi edestä” quando il rigore nordico incontra quello luterano

“Henkesi edestä” quando il rigore nordico incontra quello luterano

????????????????????????????????????di Alessandro Paesano
twitter@Ale_Paesano

 

 

 

Henkesi edestä  (t.l. Assoluzione) (Finlandia\Irlanda, 2015) di Petri Kotwica tratto da una sceneggiatura originale dello stesso regista scritta a quattro mani con Johanna Hartikainen racconta con una sensibilità cinematografica esemplare fatta di sguardi e di musiche e poco di dialoghi la parabola familiare di Kiia pastore della chiesa luterana e sua moglie Lauri che aspetta un bambino dopo averne perso uno già avanti con la gravidanza. Mentre guida d’urgenza per l’ospedale, lei al volante perché lui ha bevuto un paio di bicchieri, urtano qualcosa che quasi li manda fuori strada. A detta del marito sceso a controllare si tratta probabilmente di un cervo. Laurie ignora che si tratta del marito della bibliotecaria Hanna che ora giace in coma nello stesso ospedale.

Lauri simpatizza con Hanna le diventa amica le dà dei soldi con una scusa senza dirle il ruolo che ha avuto nel’incidente che ha messo il marito in coma. Scopre così che Kiia aveva visto il croro dell’uomo e, credendolo morto, gli aveva dato l’ultima benedizione.
disgustata dalla reazione del marito lo difende comunque davanti la polizia (alla quale hanno confessato l’incidente) confermando di non avere visto il copro della vittima nonostante la testimonianza contraria di Hanna.
Quando Hanna stacca la spina alla macchina che tiene il marito in vita in quello che ormai è un coma irreversibile Lauri le confessa la sua vera identità.
Hanna trova allora il modo per farsi vendetta dimostrando a Lauri che non ci si deve mai sottrarre dalle proprie responsabilità.

Henkesi edestä ,  magistralmente interpretato da Laura Birn e Mari Rantasila, è un film d’autore unico e indimenticabile. Un film sugli imperativi etici che invece del senso di colpa mostra un agire civile una delle perle di questa quinta edizione del Nordic Film Fest.

 

 

 

 

 

 

(26 aprile 2016)

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

©gaiaitalia.com 2016 – diritti riservati, riproduzione vietata

Facebook Comments

Comments

comments

gaiaitalia.com

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne clicca su "leggi di più". Questo sito utilizza cookies di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi