Home / ARTEMOSTRE&ALTRO / ARTE & MOSTRE, EVENTI / Fasano Jazz Festival: il 1° giugno il “Francesco Angiuli Quarter”. Sabato 4 Icon Orchestra e Bernardo Lanzetti

Fasano Jazz Festival: il 1° giugno il “Francesco Angiuli Quarter”. Sabato 4 Icon Orchestra e Bernardo Lanzetti

Francesco Angiuli Quartet 00di Gaiaitalia.com

 

 

 

 

 

 

 

 

Terzo appuntamento del Fasano Jazz 2016 con una serata imperdibile in compagnia del quartetto di Francesco Angiuli. Il terzo concerto della XIX Edizione del Festival – dopo il piano solo di John Greaves e il grande rock dei Goblin Rebirth – ospita uno dei grandi talenti del nuovo jazz nostrano: Francesco Angiuli, nato a Monopoli nel 1980, parallelamente a un intenso periodo di studi e specializzazioni, ha cominciato ad esibirsi all’estero, partecipando a numerosi festival internazionali. Docente di contrabbasso e improvvisazione jazz, nonostante la giovane età ha una ricca attività discografica, ha condiviso i palchi con giganti stranieri come Benny Golson, Steve Grossman, Mike Mainieri, Keith Tippett, con stelle italiane quali Fabrizio Bosso, Roberto Gatto, Javier Girotto, Gianluigi Trovesi.
Il quartetto guidato dal contrabbassista pugliese ospita tre splendidi musicisti: Roberto Tarenzi (pianista milanese ammirato per le sue influenze e le numerose collaborazioni come Dave Liebman, Enrico Intra, Stefano Di Battista e James Cammack), Nicola Angelucci (batterista abruzzese noto per la militanza nel trio di Enrico Pieranunzi, per il lavoro con Benny Golson, Giovanni Tommaso e Max Ionata) e in particolar modo lo special guest Rosario Giuliani. Il sassofonista laziale – attivo dal 1987 – è uno degli uomini di jazz italiani più noti al mondo grazie ai dischi pubblicati con la francese Dreyfus Jazz e alle collaborazioni con colossi come Charlie Haden, Kenny Wheeler, Phil Woods, Randy Brecker e Bob Mintzer.
 
Quarta e ultima serata sabato 4 giugno con Bernardo Lanzetti con la ICOM Orchestra diretta dal M. PalmitessaDomenico De Mola (Responsabile Ufficio Attività Culturali – Direzione Servizi Generali Comune di Fasano) ha confermato la combinazione vincente del Fasano Jazz: grandi nomi stranieri e musica italiana dal respiro internazionale, prezzi popolari, accoglienza e ospitalità nella cittadella del jazz pugliese. Anche quest’anno sarà possibile seguire il festival dalla App gratuita per Android ‘FasanoJazz’, a cura degli studenti dell’IISS Salvemini di Fasano e disponibile su Play Store di Google. 
Il quarto e ultimo appuntamento del 4 giugno prevede anche la presentazione dei libri:

“LA FILOSOFIA DEI GENESIS – Voci e Maschere del Teatro Rock” (Mimesis)

e
“PETER GABRIEL – NOT ONE OF US”  (Segno)
incontro con gli autori Donato Zoppo e Mario Giammetti
a cura de “Il Presidio del Libro – Fasano”,
con la partecipazione di Annamaria Toma

al Teatro Kennedy di via Pepe a Fasano. Le presentazioni dei libri sono ad ingresso gratuito. Il concerto delle ore 21.00 prevede un ingresso a € 5,00.

(27 maggio 2016)
©gaiaitalia.com 2016 – diritti riservati, riproduzione vietata
Facebook Comments

Comments

comments

gaiaitalia.com

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne clicca su "leggi di più". Questo sito utilizza cookies di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi