19.6 C
Rome
giovedì, Agosto 18, 2022

AMAL for education inaugura il suo primo sportello LGBTQ+ in una serata di beneficenza l’11 dicembre a Roma

di Redazione, #Roma

L’associazione di promozione sociale no profit Amal For Education inaugura una serata di beneficenza per presentare uno sportello gratuito dedicato esclusivamente alla comunità lgbtq+ a cui forniranno le proprie competenze legali in materia di diritti.

Amal For Education (amaleducation.net), farà una raccolta di beneficenza con lo scopo di poter supportare al meglio lo sportello lgbtq+ che apriranno a Roma. Nelle intenzioni di attivisti e attiviste c’è la volontà non solo di dare supporto alle persone gay, lesbiche, transgender, bisessuali e queer vittime di discriminazione ma anche di creare in futuro un centro di accoglienza per tutte quelle persone lgbtq+ cacciate di casa per il proprio orientamento sessuale.

La serata si svolgerà l’11 dicembre dalle 19 alle 22 nei pressi del Centro Internazionale D’arte Contemporanea – Sala 1 a Piazza di Porta San Giovanni, 10 e vedrà oltre che l’inaugurazione del primo sportello lgbtq+ di Amal For Education (la quale si occupa da sempre di rifugiati provenienti da zone di conflitto) la presentazione del cortometraggio “Ikos” del regista foggiano Giuseppe Sciarra, nella quale viene affrontato il delicato tema del bullismo. Protagonista di questo breve documentario oltre a Sciarra, l’attore Edoardo Purgatori che fa da voce narrante e interprete della drammatica storia del regista.

Qui il promo di Ikos.

Durante la serata, Purgatori, che si appresta a ritornare in scena con Mine Vaganti di Ferzan Ozpetek e che a breve sarà su Disney Channel con la serie “ Le fate ignoranti”, assieme a Giuseppe Sciarra risponderanno alle domande del pubblico e dei giornalisti in sala. L’opera di Sciarra è alla sua anteprima nazionale ed è un lavoro di denuncia su episodi di violenza e omofobia subiti dal regista nel suo paese di provenienza in provincia di Foggia negli anni novanta da quando aveva otto anni.

Per informazioni rivolgersi all’ufficio stampa Sciarrakibi (Shizuka Kibi tlf 347 2514694). per accrediti stampa: 3403894257 (entro e non oltre il 6 dicembre).

 

(3 dicembre 2021)

©gaiaitalia.com 2021 – diritti riservati, riproduzione vietata

 





 

 

 

 

 



Related Articles

SEGUITECI

4,914FansMi piace
2,434FollowerSegui
136IscrittiIscriviti
Pubblicità

ultime di cultura