Home / CINEMA & FESTIVAL / Torino GLBT Film Festival, giornata di chiusura

Torino GLBT Film Festival, giornata di chiusura

ToGay - Geographyclubdi Ghita Gradita

Grande attesa per la serata di chiusura del Torino GLBT Film Festival che oggi, incoronerà i vincitori della 28ª edizione prima della proiezione del film Geography Club, diretto da Gary Entin. La pellicola è una commedia brillante che esplora il mondo degli adolescenti di oggi, dalla conquista di sé al coming out, dal bullismo all’omofobia.

Protagonista della serata sarà Renzo Rubino, vincitore dell’ultima edizione di Sanremo giovani, che si esibirà sul palco del Cinema Massimo cantando alcuni brani tratti dal suo ultimo album, Poppins.

Renzo Rubino

Ma prima un altro appuntamento, al mattino, con l’incontro dal titolo “Saggezza mezza bellezza” al Cinema Massimo (ore 11,30), al quale interverranno i giurati Federico Boni, Diego Dalla Palma, Vladimir Luxuria e Nina Palmieri. Si parlerà dell’importanza della bellezza interiore rispetto alla bellezza esteriore, con un dibattito aperto al pubblico.

Si chiude anche il Focus: Mezzaluna rosa con l’ultimo film in programma, Out Loud, del regista Samer Daboul. Si tratta del primo film gay libanese, intriso di slanci e utopie sulla scia della Primavera araba. Un melò a forti tinte, ricco di scenografie coloratissime e canzoni, orgogliosamente libertario, che ha superato enormi difficoltà durante le riprese, dovute all’opposizione omofoba alla sua realizzazione.

DivineAl pomeriggio anche la sezione curata da Massimo Fenati e dedicata al cinema d’animazione, con nove cortometraggi all’interno dell’Open Eues: Pink pixels, animazione nell’era digitale.

L’ultimo giorno di Festival riserva anche due eventi speciali per il pubblico. Il primo è la proiezione di I Am Divine di
Jeffrey Schwarz
, che racconta la vita di Divine, l’antesignana di tutte le odierne drag queen, che fu attrice e musa di John Waters.

A ricordarla sua madre, lo stesso Waters e personaggi come Holly Woodlawn, Tab Hunter e Ricki Lake.

JOHN WATERS

Il secondo evento speciale, per la sezione Lesbian stories, è Cloudburst di Thom Fitzgerald, film canadese nel quale Olympia Dukakis e Brenda Fricker mettono in scena un divertente road movie lungo le strade del Nord America nei panni di Stella e Dotty, legate da una bellissima storia d’amore che le unisce da più trent’anni. In fuga verso il Canada dove potranno sposarsi.

 

 

 
© gaiaitalia2013 riproduzione vietata
(per richiedere il permesso alla riproduzione scriveteci)

 

 

Facebook Comments

Comments

comments

gaiaitalia.com

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne clicca su "leggi di più". Questo sito utilizza cookies di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi