A Genova le fotografie di Nicholas Murray

Altra Cultura

Condividi

Palazzo Ducale Genovadi G.T.

Palazzo Ducale a Genova, ospita per la prima volta, una mostra monografica del fotografo americano di origini ungheresi Nicholas Murray.

Oltre 200 le opere che ne ripercorrono il lavoro eclettico e singolare, gli scatti hollywoodiani, le pubblicità.

Un lungometraggio fotografico di 40 anni, che ripercorre anche la sua carriera ritrattistica , tra il 1920 e il 1940 scatta oltre 10.000 ritratti che comprendono ballerini, attori, politici.

Murray crea anche molte immagini pubblicitarie che diventano nel tempo epocali icone di stile e di correnti culturali, riconoscibili da tutti. Nel 1930 grazie alla tecnica cabro, che utilizza i colori a carbone imparata a Berlino e perfezionata nel tempo, riesce a stampare perfette fotografie a colori che lo rendono il maestro riconosciuto di questa tecnica.

I lavori di Murray hanno ispirato molti altri artisti, il suo stile e le sue tecniche lo hanno reso uno dei maestri della fotografia del XX secolo.

La mostra, promossa dal Comune di Genova, prodotta e organizzata da Palazzo Ducale Fondazione per la Cultura e MondoMostreSkira è curata da Salomon Grimberg.

Pubblicità