Home / ARTEMOSTRE&ALTRO / E’ morto Abbas Kiarostami

E’ morto Abbas Kiarostami

Abbas Kiarostami 00di Ghita Gradita

 

 

 

 

 

 

 

 

Un grandissimo del cinema mondiale se n’è andato all’età di 76 anni dopo avere lottato a lungo con una grave malattia. Abbas Kiarostami, iraniano, è stato probabilmente il più grande tra i registi degli ultimi decenni e la sua morte segue quella dell’altro grande del cinema mondiale Michael Cimino, scomparso qualche giorno fa.

 

Kiarostami ha unito uno straordinario senso estetico, ad una grandissima capacità di scrittura, realizzando capolavori a ripetizione. Tra i numerosi riconoscimenti di Kiarostami, osteggiatissimo in Iran, la Palma d’Oro al festival di Cannes nel 1997 con l’indimenticabile Il sapore della ciliegia.

 

“Il cinema inizia con D.W. Griffith e finisce con Abbas Kiastorami“, queste furono le parole del maestro Jean-Luc Godard nei riguardi del noto regista iraniano Kiarostami. Mai, crediamo, parole più vere furono dette nei confronti di unr egista cinematografico.

 

 

 

 

 

 

 

 

(5 luglio 2016)

 

 

 

 

 

 

 

 

 

©gaiaitalia.com 2016 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

 

Facebook Comments

Comments

comments

gaiaitalia.com

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne clicca su "leggi di più". Questo sito utilizza cookies di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi