Home / TV & Radio (pagina 5)

TV & Radio

Transparent, la bravura di Jeffrey Tambor non basta

di E.T.  twitter@iiiiiTiiiii   In onda sul canale 111 di Sky ogni martedì, assoluta anteprima nazionale (chi può lo guardi in inglese), Transparent (“trasparente”, ma anche “padre trans”) è una webserie di grandissimi successo negli USA, che ha effettivamente tutti gli ingredienti per essere una serie di grande successo in quel paese, prodotta da Amazon Studios. Protagonista è un professore ...

Leggi Articolo »

Netflix, streaming di film e serie TV in Italia da ottobre

di Gaiaitalia.com Il mensile Wired, nel suo numero di giugno, intervista il numero uno del servizio di streaming online di film e serie TV, Netflix che conferma l’arrivo della piattaforma anche in Italia, dal prossimo mese di ottobre. Film e serie tv saranno offerte al pubblico italiano ad un costo mensile che si aggirerà attorno alla media europea che è ...

Leggi Articolo »

Eurofestival 2015, per fortuna vince la Svezia (e per cambiare perde la Rai)

di Ghita Gradita Lo spettacolo sontuoso che arriva da Vienna, e l’anno scorso dall’Azerbaijan ed il prossimo dalla Svezia, non dev’essere particolarmente caro alla televisione di Stato, gravato da impegni istituzionali, in qualità di radiotelevisione italiana, dei quali forse farebbe volentieri a meno. Potrebbe rinunciare ad una cronaca affidata ad incompetenti che tutto fanno, parlano sulle canzoni, interrompono con i ...

Leggi Articolo »

Maria De Filippi e Carlo Conti personaggi tv del 2015, annamo bbene!

di Gaiaitalia.com L’orrenda televisione di Maria De Filippi e Carlo Conti si è imposta come quella preferita dagli Italiani (c’è forse altra scelta?) e i due tristi figuri si  sono imposti come personaggio femminile e personaggio maschile televisivi dell’anno 2015; Frank Matano è la rivelazione [sic] televisiva, “Braccialetti Rossi” la miglior fiction ed evento televisivo dell’anno, all’insegna dell’italico, disgustoso buonismo, ...

Leggi Articolo »

L’orrore della televisione carlocontiana terrorizza anche il non utente

di Ghita Gradita Ho deciso di farmi del male e per una settimana di seguito mi sono imposta di seguire l’orrendo programma di Carlo Conti “L’eredità” e per un lunedì – uno solo perché recensire sì, farsi del male no – anche quella cosa chiamata “Si può fare”. Ora fermo restando che Carlo Conti non sa fare nulla. Non è ...

Leggi Articolo »

“1992”, tra sceneggiatori col singhiozzo e le paresi facciali di Stefano Accorsi

di E.T.  twitter@iiiiiTiiiii Confessiamo che la visione del nono e decimo episodio di “1992”, in onda lo scorso 21 aprile, è stata assai difficile per questo povero cronista che ha scelto di raccontarla a chi non la voglia o possa vederla. Due episodi così raffazzonati, dal punto di vista della sceneggiatura, da far star male, con la ricerca affannosa di ...

Leggi Articolo »

Appello a Carlo Conti affinché conduca anche il TG delle 20

di Gaiaitalia.com Il sì tristo Carlo Conti de l’Eredità dopo il successo sanremese fatto di nulla, che se il nulla vogliono il nulla diamogli, imperversa sull’ammiraglia Rai con un onnipresenza onnivora che soltanto Pippo Baudo poteva permettersi. Dopo un programma insulso, quello dello 19 o giù di lì, ora il Carlo Conti nazional-popolare che ride da solo alle sue battute ...

Leggi Articolo »

“1992”, Stefano accorsi dopo aver alzato il sopracciglio, sorride più volte

di E.T. twitter@iiiiiTiiiii E così scorrono altre due puntate: Stefano Accorsi dopo aver alzato il sopracciglio, sorride più volte. E’ quasi un miracolo. Piccoli eventi delittuosi scorrono via tra il ritratto partigianamente scorretto di un Di Pietro antipatico e viscerale, non che mi sia simpatico, a scopo post-scandalistico, un ritratto di Dell’Utri lontano dalla realtà, ed una ispirazione alla realtà ...

Leggi Articolo »

“1992”, e Stefano Accorsi finalmente alzò un sopracciglio

di E.T.  twitter@iiiiiTiiiii Puntata 5 e 6 della serie 1992 (tra i crediti anche il nome di qualche amico, oh gradita sorpresa!) con la drammaturgia che diventa sempre più scadente a discapito di una grande idea e con la presenza inquietante di Thea Falco (figlia dell’imprenditore suicida) che ogni volta che apre bocca da qualche parte del mondo un drammaturgo ...

Leggi Articolo »

Su Sky “1992”, seconda settimana: siam già stanchi

di E.T.  twitter@iiiiiTiiiii Abbiamo visto la seconda serata della serie Sky “1992”, andata in onda anche il 31 marzo scorso negli abituali due episodi, su Sky. La fiction sembra già stanca: pochi i colpi di scena, una superficialità di scrittura che non approfondisce gli aspetti che pretende di approfondire, Stefano Accorsi che non cambia espressione nemmeno a prenderlo a sberle, ...

Leggi Articolo »

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne clicca su "leggi di più". Questo sito utilizza cookies di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi