Home / ARTEMOSTRE&ALTRO / Arte Mostre Eventi Milano / A Milano le “Visioni Pop” di Valerio Adami, fino al 12 novembre

A Milano le “Visioni Pop” di Valerio Adami, fino al 12 novembre

Valerio Adami 00di Giorgia Trinelli

 

 

 

 

 

Un cerchio costante tra disegno e pittura quello scritto dall’arte di Valerio Adami. Una retrospettiva alla Fondazione Marconi di Milano riconosce l’essere tra i protagonisti della “Nuova Figurazione” che si sviluppa nel periodo della Pop Art con aspetti paralleli, ma con linguaggi pittorici articolati e “impegnati”. Una mostra che documenta le fasi della sua ricerca artistica.

Nel ’65 si afferma tra i maggiori  esponenti  della “Figuration narrative”, elaborando tra loro il surreale e il pop e creando così uno stile personale. Decostruisce e destruttura le figure e gli ambienti circostanti , scomponendoli geometricamente e rifinendone i contorni. La stesura dei colori, accesi e in netto contrasto tra loro è a campitura piena, pura e piatta. Dopo gli anni ’70, le sue immagini si arricchiscono di  riferimenti letterati e mitologici, inserendo testi e parole nelle composizioni.

 

 

 

 

 

Valerio Adami, Milano
Fondazione Marconi
via Tadino 15
tel 0229419232
dal 22 settembre al 12 novembre

 

 

 

 

 

 

(1 settembre 2016)

 

 

 

 

 

 

©gaiaitalia.com 2016 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

 

 

 

 

Facebook Comments

Comments

comments

gaiaitalia.com

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne clicca su "leggi di più". Questo sito utilizza cookies di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi