Home / FESTIVAL INTERNAZIONALE DEL FILM DI ROMA (pagina 3)

FESTIVAL INTERNAZIONALE DEL FILM DI ROMA

Roma Film Festival, tutte le cronache di Alessandro Paesano per Gaiaitalia.com

di Gaiaitalia.com Gaiaitalia.com seguirà le proiezioni del Festival Internazionale del Cinema di Roma, con l’inviato Alessandro Paesano in una speciale rubrica dedicata alla manifetsazione nata come festa del Cinema e diventata poi la manifestazione cinematografica della Capitale. I film, le recensioni, le polemiche. Dal 16 al 25 ottobre.                         ...

Leggi Articolo »

Festival Internazionale del Film di Roma: le ultime parole del gaio inviato di Gaiaitalia.com

dal nostro inviato Alessandro Paesano  twitter@ale_paesano Nessuna vera sorpresa tra i premi dei film in concorso dove, come in ogni festival, vengono assegnati per ragioni politiche e non solamente per la validità del film in sé (altrimenti alcuni dei premi assegnati sarebbero davvero difficili da spiegare). D’altronde il giudizio di ogni giuria è, com’è giusto che sia, insindacabile, quindi non ...

Leggi Articolo »

Festival Internazionale del Film di Roma: tutti i film premiati

dal nostro inviato Alessandro Paesano  twitter@ale_paesano E così anche questa ottava edizione del Festival Internazionale del Film di Roma ex festa del Cinema è giunta a conclusione, stasera sono stati comunicati i premi domani tutti i film premiati verranno proiettati ancora una volta. Diverse le sorprese, tra i film premiati. FILM IN CONCORSO La Giuria Internazionale, presieduta da James Gray ...

Leggi Articolo »

Festival Internazionale del Film di Roma: il Premio Alice nella Città va allo svedese “Larjiungen”

dal nostro inviato Alessandro Paesano  twitter@ale_paesano Una giuria di ragazzi e ragazze in età da liceo ha assegnato il premio unico come miglior film per la sezione, autonoma e parallela, giunta al decimo anno di vita, Alice nella città. Oltre al premio la giuria di ggiovani ha voluto anche dare una menzione speciale. Il premio è andato a Larjiungen (Svezia, ...

Leggi Articolo »

Festival Internazionale del Film di Roma: un’altra giornata meravigliosa

dal nostro inviato Alessandro Paesano  twitter@ale_paesano Lärjungen (t.l il discepolo) (Finlandia, 2013) di Ulrika Bengts ultimo film in concorso nella sezione Alice nella città, film importante –  è candidato agli Oscar come miglior film straniero – racconta  una storia, temporalmente collocata tra fine 800 e inizio 900  (tra il telefono e la lampada ad acetilene  difficilmente il 1939 come riportato ...

Leggi Articolo »

Festival Internazionale del Film di Roma: il nostro gaio inviato è entusiasta

dal nostro inviato Alessandro Paesano  twitter@ale_paesano Una giornata fantastica quella di ieri che ha continuato a regalarci dei film memorabili che hanno regalato al pubblico un dubbio in più, una certezza di meno e una nova domanda. Volantin Cortao (Cile, 2013) di Diego Ayala e Anibal Jofré, film in concorso, ci offre il ritratto di un minore che ha problemi ...

Leggi Articolo »

Festival Internazionale del Film di Roma: ci sono sorprese e sorprese

dal nostro inviato Alessandro Paesano  twitter@ale_paesano Gran bella sorpresa蓝色骨头 traslitterato in Lanse Gutou (t.l. Ossa blu) (Cina, 2013) di Cui Jian, che ci racconta con una trama circolare una storia intergenerazionale di amore e destino. Il ventenne Zhong Hua racconta i trascorsi della propria infanzia, quando il padre lo sottrasse alla madre la quale, per fermarli, sparò un colpo di ...

Leggi Articolo »

Festival Internazionale del Film di Roma: i gioielli esistono, parola del vostro gaio inviato

dal nostro inviato Alessandro Paesano  twitter@ale_paesano Trudno byt’ bogom  (Трудно быть богом, t.l È difficile essere un dio) è un romanzo di fantascienza dei fratelli Arkadij e Boris Strugackij pubblicato nel 1964 (in Italia nel numero n. 1109 di Urania) nel quale si racconta della città di Arkanar di un altro pianeta abitato da umanoidi il cui stadio di sviluppo ...

Leggi Articolo »

Festival Internazionale del Film di Roma, faccio il morto

dal nostro inviato Alessandro Paesano  twitter@ale_paesano Twenty-One-Twelve the Day the World Didn’t End (Portogallo, 2013) di Marco Martins, su soggetto suo e di Michelangelo Pistoletto, presentato fuori concorso per CineMaxxi,  si lascia ispirare  a quella sciocchezza provinciale che lo scorso anno ha gingillato le menti superstiziose di tutto il pianeta: il 21 dicembre 2012 che, secondo il calendario Maya, sarebbe ...

Leggi Articolo »

Festival Internazionale del Film di Roma, grandi film e profonde emozioni

dal nostro inviato Alessandro Paesano  twitter@ale_paesano Cominciamo da Acrid (t.l. Agro) (Iran, 2013) di Kiarash Asadizadeh, presentato in concorso,   racconto lucido e doloroso di alcune donne iraniane, mortificate da un velo che non impedisce loro di uscire di casa ed eccellere in campo lavorativo. Lì ogni singola personalità sa imporsi quando necessario. Tutte invece soccombono nel privato dove i mariti ...

Leggi Articolo »

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne clicca su "leggi di più". Questo sito utilizza cookies di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi